Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Soki’

L'orso Soki ritratto nella notte del 15 aprile in zona Sella Chianzutan (Immagine fornita dalla Riserva di caccia di Verzegnis)

In anteprima ecco le immagini che ritraggono l’orso della Val Tagliamento sulle montagne di Verzegnis. Finora era stato fotografato una sola volta, a marzo, a Socchieve

Quando l’immagine appare sullo schermo, a Stefano Filacorda si illuminano gli occhi. Saranno millanta i plantigradi che ha osservato per passione e professione, eppure il fascino che ingenera la vista dell’orso è uno stupore che si rinnova. Siamo a Pagnacco, al dipartimento di Scienze animali dell’Università di Udine, in quell’avamposto morenico che lambisce la città. (altro…)

Annunci

Read Full Post »

Andrea Caboni, dell'università di Udine, mentre archivia sul campo un pelo di orso appena prelevato dal filo di ferro che circonda l'esca

Cronaca di una mattina trascorsa nel bosco sulle tracce di “Soki” assieme agli esperti dell’università di Udine: siamo riusciti a fotografare i peli che ha lasciato vicino a un’esca

Prima uno, lungo e liscio, a penzoloni. Poi un’altro, e un altro ancora, questa volta dalla linee più sinuose, infine l’ultimo, arrotolato attorno alla spina di ferro. I due Andrea, Caboni e Madinelli, rispettivamente dottorando di ricerca e tecnico della facoltà di Scienze animali dell’università di Udine non hanno dubbi: sono peli di orso. È la conferma che Soki (il plantigrado della Val Tagliamento) è passato di qua. Ci troviamo nel mezzo di un bosco fitto di abeti. (altro…)

Read Full Post »

Le arnie rovesciate a Osoppo

L’animale, probabilmente sceso dalla Carnia, ha distrutto 29 alveari dell’apicoltore Garibaldi

“A memoria d’uomo è la prima volta che un plantigrado scende dalla montagna”, con questa frase ad effetto ieri sera la Rai regionale del Friuli Venezia Giulia ha introdotto nei titoli di testa l’ultima incursione documentata dell’orso bruno in Friuli, avvenuta mercoledì scorso (5 maggio) nei pressi di Osoppo, dove ha saccheggiato molte arnie di proprietà di Renato Garibaldi, disperdendo una cinquantina di chili di miele e mangiandone circa cinque. (altro…)

Read Full Post »

Soki ha predato un’altra pecora martedì notte

L’orso bruno della Val Tagliamento ha predato un’altra pecora, questa volta a Enemonzo. La notte di martedì scorso Soki (o un altro esemplare? c’è infatti chi sostiene che in zona ci sia un plantigrado più giovane di lui) si è introdotto nel recinto dove sono custoditi gli ovini (altro…)

Read Full Post »

Prati coltivati appena fuori dall'abitato di Oltris. Sullo sfondo: Ampezzo

Il plantigrado a Oltris di Ampezzo. Un altro esemplare avvistato a Illegio

Si rifà vivo l’orso Soki (cosi battezzato da Tolmezzo News l’esemplare fotografato il 21 marzo a Socchieve). Il plantigrado nei giorni scorsi ha infatti effettuato un’altra incursione in un allevamento di pecore, prelevandone un paio a Oltris, frazione alta di Ampezzo. In seguito (altro…)

Read Full Post »

"Soki", l'orso bruno ritratto a Socchieve (UD) il 21 marzo, dalla fotocamera posizionata da Luigi De Colle, direttore della locale riserva di caccia

Guida a “Soki”, il plantigrado che scorazza in Carnia lungo la Val Tagliamento: da dove arriva, quali abitudini ha e come comportarsi se si dovesse (avere la fortuna di) incontrarlo (Nelle altre foto, scattate domenica 11 aprile, il viaggio attraverso le terre dell’orso)

ENEMONZO“Sapete qual è la preoccupazione più grande quando porto i miei figli in montagna e nei boschi? La vaccinazione per la TBE trasmessa dalle zecche, non certo l’orso”. La frase è di Stefano Filacorda, dell’università di Udine, che davanti a un’attentissima platea (altro…)

Read Full Post »