Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Lavoro’

Stefano Nonino (la Sinistra per Tolmezzo)

L’iniziativa comunista per la proposta di legge regionale n° 77 rilanciata anche a Tolmezzo con una raccolta firme. Intanto l’assessore Rosolen si promuove e dice: FVG primo in Italia per il sostegno al lavoro. Verso quota 27 mila i disoccupati regionali entro fine anno

Si sta svolgendo anche a Tolmezzo la raccolta firme a sostegno della proposta di legge regionale n°77 per contrastare la delocalizzazione delle imprese, cioè il fenomeno della emigrazione all’estero delle attività produttive. A sosteneral il partito della Rifondazione Comunista, che attraverso Stefano Nonino aveva portato questo tema anche in Consiglio comunale. (altro…)

Annunci

Read Full Post »

I consiglieri di minoranza (da sinistra) Saro, Rainis, D'Orlando e Nonino (era presente anche Mazzolini) alla conferenza stampa di ieri

I consiglieri di minoranza (da sinistra) Saro, Rainis, D'Orlando e Nonino (era presente anche Mazzolini) alla conferenza stampa di ieri

A Tolmezzo l’opposizione accusa la maggioranza di immobilismo sulla commissione per il lavoro e di essersi rimangiata quanto deciso nell’incontro tra i capigruppo

Questa è l’ultima volta. Alla prossima reagiamo. La minoranza in Consiglio comunale a Tolmezzo denuncia il colpevole ritardo della maggioranza nella partecipazione all’osservatorio sull’occupazione e fa sapere che non sarà più disposta a tollerare prevaricazioni sulle riunioni dei capigruppo. Secondo queste accuse la maggioranza si sarebbe appunto rimangiata quanto deciso nella riunione dei capigruppo, fino a voler adesso diminuire arbitrariamente e unilateralmente il rapporto tra membri di governo e di opposizione all’interno della commissione. (altro…)

Read Full Post »

Il Consiglio comunale di Tolmezzo pochi istanti prima dell'inizio della seduta del 2 ottobre

Il Consiglio comunale di Tolmezzo pochi istanti prima dell'inizio della seduta del 2 ottobre

Accolta la proposta della minoranza. Dovrà studiare vie per contrastare la disoccupazione. Affondo di De Prato su alcuni terzisti dell’Automotive Lighting: “Non hanno saputo diversificare”. No alla commissione sui problemi della famiglia chiesta dall’UDC

Il Consiglio comunale di Tolmezzo avrà un gruppo di lavoro dedicato ai temi dell’occupazione. Lo ha deliberato il parlamento tolmezzino lo scorso venerdì 2 ottobre, accogliendo la proposta della minoranza, d’istituire una “Commissione temporanea consiliare per il monitoraggio e l’individuazione di percorsi a sostegno dei lavoratori coinvolti nelle situazioni di crisi aziendali”. Ne faranno parte consiglieri di maggioranza e di opposizione e l’assessore competente; sarà aperta a tecnici, imprenditori e sindacati. La composizione e il funzionamento sarà deciso lunedì 5 ottobre alle 18 dalla conferenza dei capigruppo. Lo scopo, secondo quanto esposto dal relatore Mauro Saro (Nuova Tolmezzo), è di: “Monitorare la situazione, per non farsi prendere alla sprovvista, anche perché gli ammortizzatori sociali sono palliativi che non risolvono il problema. Per riportare in opera la capacità di spesa dei cittadini, è indispensabile che la gente lavori. (altro…)

Read Full Post »

Renzo De Prato, assessore al lavoro del Comune di Tolmezzo

Renzo De Prato, assessore al lavoro del Comune di Tolmezzo

Ecco i quattro i progetti approvati dal comune di Tolmezzo per assumere con lavori socialmente utili 11 persone senza occupazione. Presto anche 10 voucher per l’assistenza.

Quanto una squadra di calcio: undici persone, maschi e femmine. Il Comune di Tolmezzo fornirà loro la possibilità di venire assunti per lavori socialmente utili. La misura prevede l’impiego di undici persone per un anno, durante il quale lavoreranno per 36 ore alla settimana (20 delle quali non retribuite, “in quanto già coperte dal trattamento integrativo salariale”, come si legge nella nota pubblicata sul sito del comune) le altre 16 pagate. “In pratica il Comune integrerà con circa 20.000 euro annui i fondi che i lavoratori socialmente utili percepiscono con gli ammortizzatori sociali. Il restante 80 per cento arriverà dalla Regione” spiega l’assessore al lavoro Renzo De Prato, allo scopo, si legge poi nella nota: “Di non disperdere questa preziosa forza lavoro, cogliendo l’occasione per convertire una congiuntura negativa in una opportunità che restituisca dignità alle persone e decoro a tutto ciò che ci circonda”. Rispetto all’annuncio di cui sopra, e in attesa che il Comune pubblichi un avviso pubblico con gli estremi del progetto, Tolmezzo News è in grado di anticipare i quattro ambiti relativi ai corrispondenti progetti.

(altro…)

Read Full Post »

Da destra: Mauro Saro (Nuova Tolmezzo), Stefano Nonino (Sinistra per Tolmezzo) e Paolo Morocutti (CGIL)

Da destra: Mauro Saro (Nuova Tolmezzo), Stefano Nonino (Sinistra per Tolmezzo) e Paolo Morocutti (CGIL)

Mauro Saro illustra così la situazione occupazionale carnica e assieme al capogruppo della Sinistra per Tolmezzo, Stefano Nonino, propone un ordine del giorno che impegni il consiglio comunale di Tolmezzo a considerare la crisi come priorità assoluta per provare a risollevare le sorti del mercato del lavoro

Sono circa 350 le persone che hanno perso il lavoro negli ultimi mesi nel tolmezzino. La stima è di Paolo Morocutti, della CGIL, intervenuto oggi alla conferenza stampa indetta dalla minoranza in Consiglio comunale a Tolmezzo. Un conto a spanne che va ingrossandosi. Un fiume in piena che travolgerà a ottobre (con la messa in liquidazione della società) anche 43 lavoratori di Carnialed, azienda che produce le “basette” elettroniche per i fanali e che fa parte dell’indotto dell’Automotive Lighting (Ex Seima). Di fronte a questa emorragia, la minoranza che siede in consiglio comunale a Tolmezzo ha tracciato oggi una serie di proposte che intendono, come ha detto Mauro Saro, capogruppo della Nuova Tolmezzo: “Chiedere che il Consiglio Comunale assuma il problema occupazionale come priorità assoluta, in modo che l’amministrazione lasci perdere tutto e si concentri sull’occupazione. Anche se il comune ha poche competenze dirette, si deve fare carico di un lavoro di stimolo, proposizione e confronto con tutti gli attori della scena economica e sociale”. Vediamo nel dettaglio le proposte di Saro e Nonino.

(altro…)

Read Full Post »