Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Paluzza’

Un passaggio della scorsa edizione (Foto US Aldo Moro Paluzza)

Domenica 13 giugno si disputa la “Skyrace Carnia”, massacrante gara di corsa in montagna organizzata dall’Us Aldo Moro Paluzza. Partenza e arrivo ai laghetti di Timau dopo 24 chilometri di percorso e 2000 di dislivello

Pal Piccolo, Pal Grande, Casera Collina Grande, Rifugio Marinelli: luoghi simbolo per gli amanti della montagna; mete di passeggiate; segnalibri storici (si pensi alla Grande Guerra). Domenica diverranno punti di transito di un anello che configura la Skyrace, una gara di corsa in montagna che ridefinisce i contorni del concetto di fatica. (altro…)

Read Full Post »

L’inaugurazione alle 17, con l’illustratrice Sarolta Szulyovszky. Apertura fino al 5 giugno

S’inaugura oggi, sabato 29 maggio, alle ore 17 presso la scuola primaria di Paluzza, la Prima Mostra-mercato del libro per bambini e ragazzi, allestita dalla Biblioteca dell’Istituto comprensivo di Paluzza. (altro…)

Read Full Post »

In un’intervista esclusiva a Tolmezzo News, il sindaco di Udine auspica un rapporto di collaborazione col nuovo primo cittadino della città carnica

Furio Honsell, sindaco di Udine, nel corso del suo intervento a Paluzza, domenica scorsa

Furio Honsell, sindaco di Udine, nel corso del suo intervento a Paluzza, domenica scorsa

La voce è chiara e tonante, per raggiungere anche chi sta lontano. Manca il microfono e allora ci dà di fiato. Ha da poco terminato l’orazione in piazza a Paluzza per l’eccidio della Valle del But e conclude con un inequivocabile: “Viva la resistenza!”, sottolineato con l’evviva alla Repubblica libera della Carnia. A parlare è il sindaco di Udine Furio Honsell, che si è appena dichiarato riconoscente a chi ha lottato per la liberazione: “Ci sentiamo debitori nei confronti dei carnici, ci sentiamo loro allievi. Qui c’è stata gente che ha saputo assumersi delle responsabilità, senza restare spettatrice, e questa è una lezione da ricordare. E poi la resistenza in Carnia è stato un movimento di popolo, che l’eccidio della Valle del But non ha fiaccato, anzi fu un punto di ripartenza per i partigiani, per riaffermare i loro ideali di fronte a questa barbarie, tanto che poi arrivò la creazione della Zona libera della Carnia, che ci ha lasciato in eredità valori anticipatori della Costituzione”.

Insomma, un discorso tutt’altro che ambiguo, come disambiguo fu il suo intervento a Tolmezzo, in campagna elettorale per le comunali, quando si spese a favore della candidatura di Stefano Nonino  della lista formata da comunisti e ambientalisti. Siamo partiti proprio da qui, per un’intervista esclusiva.

Alla presentazione della candidatura di Nonino, lei disse: “A Udine serve una Tolmezzo di sinistra”. Così non è andata. Si è fatto un’idea del perchè e di cosa occorre al centro sinistra per riprendersi?

(altro…)

Read Full Post »

Intervista con la parlamentare europea, presente a Paluzza per la commemorazione dell’eccidio della Valle del But

Debora Serracchiani sostiene che in Europa agirà affinché la montagna sia vista come una risorsa, piuttosto che solo un luogo di disagio da compensare con sovvenzioni

Debora Serracchiani sostiene che in Europa agirà affinché la montagna sia vista come una risorsa, piuttosto che solo un luogo di disagio da compensare con sovvenzioni

C’era anche Debora Serracchiani, neo parlamentare europea, oltre al sindaco di Udine Furio Honsell e alla deputata PDL Manuela Di Centa, oggi a Paluzza, per la deposizione delle corone in memoria delle 22 vittime dell’eccidio nazi-fascista della Valle del But, avvenuto 65 anni fa.

Proiettata verso il congresso autunnale del PD e impegnata nella corsa alla segreteria regionale dello stesso partito, la Serracchiani è stata eletta in Europa anche grazie ai voti della Carnia, ed è da qui che partiamo per uno scambio di battute. (Prossimamente saranno pubblicate le interviste con Honsell, Di Centa e gli altri interventi alla manifestazione di Paluzza).

Quanto conta per lei la Carnia e cosa prevede di fare per la montagna in Europa?

(altro…)

Read Full Post »